L’incubo

Sono cinque opere dove il nome del progetto si chiama

“la fin.e dell ‘in.n.ocen.za”

racconta in cinque scatti le fasi di un incubo fino al risveglio, la perdita e la fuoriuscita dal proprio corpo e dalla propria anima di uno dei gioielli più grandi che abbiamo dentro, 

la voglia di vivere la felicità e l’amore…

Ognuno ha il suo dramma personale,ed ognuno può, nella sua vita giungere a perdere questo “gioiello” in modi e maniere differenti.

Si vede che durante l’incubo il corpo “vomita”e fa uscire il gioiello che rappresenta tutto ciò che serve per darci la gioia di vivere

Opera 1 “Espulsione”

Quest’immagina rappresenta il momento in cui il soggetto osserva quello che è uscito, scappato, perso forse per sempre… ma non ancora consapevole, ignaro spettatore del tesoro perduto 

Opera 2 ” Spettatore”

Qui finalmente il soggetto realizza ciò che è successo e capisce quello che involontariamente ha lasciato andare in modo quasi inconsapevole, e inizia il suo tormento

Opera 3 “Disperazione”

Oramai l’anima si è svuotata del tutto e le lacrime rimaste sono l’unica traccia della disperazione passata

Opera 4 “Il pianto”

Opera 5 “Il Risveglio”

e racconta la reazione all’incubo appena fatto…

(Visited 16 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *